MADRE CHIARA CAZZUOLA SUPERIORA GENERALE DELLE FMA

È Madre Chiara Cazzuola l’11ª Superiora Generale dell’Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice.

L’elezione è avvenuta nella mattinata del 5 ottobre 2021. A felicitarsi con la Madre per primo è stato il Rettor Maggiore dei Salesiani di Don Bosco, Don Ángel Fernández Artime. Un caloroso applauso ha accolto la proclamazione ufficiale.

Suor Chiara Cazzuola nasce il 6 maggio 1955 a Campiglia Marittima (Livorno), in Toscana, terra di Dante Alighieri, regione di artisti, di santi e poeti. Una città affacciata sul mare! E questo non è poco per una Madre dagli orizzonti ampi.

Cresce in una famiglia unita e laboriosa. Lei è in mezzo tra due fratelli. La mamma è una donna aperta e simpatica. Suor Chiara ha preso da lei quel tocco di umorismo che rende bella la vita. Fin da ragazzina respira il carisma salesiano, perché al suo paese vi sono le FMA con un vivace oratorio. Fin da allora ama il canto, il teatro e la compagnia. Maturata la vocazione religiosa salesiana, entra nell’Istituto a 18 anni e vive il Postulato e il Noviziato a Castelgandolfo (Roma).

Il 5 agosto 1975 è FMA, pietra viva di un Monumento di gratitudine a Maria Ausiliatrice, consacrata educatrice per donare la vita a Gesù e ai giovani.

Dopo l’anno intensivo di Juniorato a Torino e conseguita la Laurea in Materie Letterarie a Roma presso la Libera Università Maria Assunta, suor Chiara vive con gioia la missione salesiana nella Scuola di Montecatini, dove insegna nel Liceo sperimentale. È Preside e Coordinatrice Ispettoriale di Pastorale Giovanile.

Nel 2003 dalla Toscana arriva a Genova dove è Direttrice, Preside e Consigliera Ispettoriale fino al 2007. Nominata Ispettrice dell’Ispettoria Emiliana-Ligure-Toscana Madonna del Cenacolo, con sede a La Spezia (ILS), vi resta poco perché al Capitolo Generale XXII, nel 2008, viene eletta Consigliera Visitatrice. Visita alcune Ispettorie dell’America e dell’Europa maturando un’esperienza ricca di salesianità e d’interculturalità. A ciascuna sorella regala il suo amore sconfinato per ogni persona e realtà umana, l’ottimismo sorridente e buono, la capacità di cogliere i germi di vita e di speranza in ognuno e negli eventi. Nel 2015 è nelle Antille per vari incontri formativi e nel 2019 visita la “neonata” Visitatoria Maria Madre della Chiesa – RMC

Nel CG XXIII del 2014 è nominata Vicaria Generale. Due volte è stata Regolatrice del Capitolo Generale (2014 e 2021).

Il 5 ottobre 2021 nel Capitolo generale XXIV è eletta Madre Generale, la decima Successora di Maria Domenica Mazzarello.

In quest’ora inedita della storia e alle porte del 150° della Fondazione dell’Istituto delle FMA, Madre Chiara si colloca con semplicità e profonda consapevolezza alla guida della Famiglia Religiosa delle Figlie di Maria Ausiliatrice e, camminando in stile sinodale, guarda al futuro con speranza e fiducia.

Auguri Madre!

 

(ARTICOLO TRATTO DA WWW,CGFMANET.ORG)

Please follow and like us: