SERVIZIO CIVILE

 

Che cosa è  il Servizio Civile Universale?

Il Servizio civile universale è la scelta volontaria di giovani dai 18 ai 28 anni  che dedicano un anno della propria vita al servizio di difesa, non armata e non violenta, della Patria, all’educazione, alla pace tra i popoli e alla promozione dei valori fondativi della Repubblica italiana, attraverso azioni per le comunità e per il territorio.

Il Servizio Civile Universale garantisce ai giovani una forte valenza educativa e formativa, un importante momento di crescita personale e un’opportunità di formazione alla cittadinanza attiva, contribuendo allo sviluppo sociale, culturale ed economico del nostro Paese.

Chi si impegna per dodici mesi nel Servizio Civile Universale, sceglie di aggiungere un’esperienza qualificante al proprio bagaglio di conoscenze, spendibile nel corso della vita lavorativa, quando non diventi essa stessa opportunità di lavoro.

 

Servizio civile Universale nelle comunità delle suore salesiane

Il VIDES, Volontariato Internazionale Donna Educazione Sviluppo, è un’agenzia educativa ed organismo di cooperazione internazionale allo sviluppo guidata dalle suore salesiane e da laici,  che grazie all’intuizione di Don Bosco e di Madre Mazzarello crede sia possibile educare i giovani ad essere protagonisti della propria realizzazione, riconoscendo particolare valore all’educazione, promozione e formazione, onde assicurare loro uno sviluppo adeguato ai tempi e al progresso tecnologico nella società.

Il VIDES si occupa anche di coordinare il Servizio Civile in Italia e all’estero attraverso progetti che prevedono interventi educativi rivolti ai giovani in scuole, centri di formazione professione, oratori e centri giovanili.

 

A chi è rivolto?

Ragazze e ragazzi dai 18 ai 28 anni, che vogliono vivere un’importante occasione di crescita personale, impegnandosi nel servizio educativo e maturare nella cittadinanza attiva.

 

Quanto dura?

Dodici mesi e le ore settimanali da svolgere sono 25 distribuite su 5 giorni, Il Dipartimento della Gioventù e del Servizio civile riconosce all’operatore volontario un compenso mensile di €. 439.50.

Dove si svolge?

Gli operatori volontari prestano il loro servizio presso scuole, oratori, centri giovanili, centri di formazione professionale, case di riposo in diverse comunità delle Figlie di Maria Ausiliatrice del Piemonte e Valle d’Aosta.

 

QUALI SONO I REQUISITI E COME FARE DOMANDA PER IL SERVIZIO CIVILE?

 

Referente Servizio Civile Piemonte e Valle d’Aosta: 

sr Carmela Busia
Piazza Maria Ausiliatrice 35 – 10152 Torino
Cell. 338 7811936

Tel. 0114604613
Email: serviziocivile@fma-ipi.it