ALLA SCOPERTA DEI LUOGHI SALESIANI A NIZZA MONFERRATO

Il gruppo dell’Archivio Storico delle Figlie di Maria Ausiliatrice del Piemonte, con altre associazioni del territorio, l’Erca, Spasso Carrabile, la compagnia teatrale “alla Madonna”…. ha accettato una sfida: scoprire i luoghi di Nizza Monferrato in cui don Bosco e Madre Mazzarello, i fondatori delle Figlie di Maria Ausiliatrice, hanno lasciato una traccia. Un cammino che percorre le strade di Nizza e che viaggia attraverso il tempo per scoprire come hanno portato avanti la loro spiritualità e il loro operato non solo i fondatori, ma anche chi li ha succeduti, un cammino che si intreccia nella società locale e raggiunge i confini del mondo.

Un percorso accompagnato dalla ricerca e dalla scoperta del territorio… un percorso che comincia ancora prima dell’arrivo delle Figlie di Maria Ausiliatrice a Nizza. Sarà la presentazione, in più puntate, di una ventina di luoghi nicesi che hanno indissolubilmente legato la propria storia ai principali fatti e alle più importanti personalità delle Congregazioni Salesiane e ai nicesi. Un’iniziativa culturale, artistica e religiosa: la Cartina della “Nizza salesiana”.

La premiere della presentazione è andata in onda sul canale youtube “Archivio Storico IPI – Nizza” (https://youtu.be/tZNxk12kd-g) il 14 maggio; successivamente sarà pubblicato sul sito di Casa-madre (https://casamadrenizza.wixsite.com/website/nizza-salesiana) per ricordare Maria Domenica Mazzarello nel giorno del suo anniversario.

Le successive puntate della cartina della Nizza salesiana saranno pubblicate il 14 e il 24 di ogni mese.

sr Paola Cuccioli

Please follow and like us: