L’ambito formazione iniziale e permanente

SONY DSC

– pone attenzione agli orientamenti della Chiesa, dell’Istituto e alla realtà contemporanea

– contribuisce, come ambito, al conseguimento dell’obiettivi ispettoriali con attenzioni specifiche sui contenuti e sul metodo puntando

  • Alla costituzione di gruppi ad hoc per l’animazione degli esercizi spirituali e dei ritiri ispettorial
  • Al coordinamento del Gruppo di Supporto per ricerca – confronto – condivisione dei progetti del Consiglio Ispettoriale
  • All’animazione di un piccolo gruppo di direttrici per organizzare gli incontri di formazione. Questa esperienza diventa a sua volta formativa e modello di formazione nella Comunità Educante: far emergere bisogni formativi, costruire insieme significati, condividere problemi e ricercare strategie tenendo presenti le priorità, creare spazi di partecipazione attraverso la costituzione di équipe per la Formazione Direttrici
  • Alla lettura della situazione locale ricostruita insieme per mettere a fuoco i problemi e ricercare insieme strade percorribili per l’accompagnamento delle Comunità Educanti
  • Al metodo partecipativo: messa in gioco e valorizzazione degli apporti personali per Programmazioni Ispettoriali – Verifiche – Animazione assemblee

– collabora con l’Ispettrice alla formazione delle FMA (Direttrici, Suore 1°-15°anno di professione, Suore di diverse fasce di età, Corso Biblico annuale)

– promuove con l’Ispettrice e le altre consigliere residenti la formazione delle Comunità Educanti.

– organizza e anima gli esercizi spirituali e le giornate di formazione e spiritualità

– è in collegamento e in collaborazione con il Centro Nazionale per l’attivazione dei progettti nazionali (Juniorato: 1°-4° anno di professione, Prime: 7°-9° anno di professione, Neodirettrici nel primo e nel secondo anno del mandato).

 

 

Leave a reply

You must be logged in to post a comment.