L’amore preveniente di Dio ci apre alla novità dello Spirito che ci sospinge su frontiere sempre nuove nei contesti multiculturali e multireligiosi dove ci troviamo ad operare.

Coro comunità cristiana francofonaIl nostro Istituto è caratterizzato dalla passione missionaria fin dal suo sorgere. L’ansia evangelizzatrice di Don Bosco e Madre Mazzarello ha alimentato lo zelo apostolico della prima comunità di Mornese dalla quale nel 1877, dopo soli cinque anni dalla sua fondazione, è partita la prima spedizione missionaria con destinazione Uruguay. Da allora è un succedersi ininterrotto di migliaia di storie straordinarie di carità scritte con la vita in luoghi sconosciuti e lontani.

 

Cosa intendiamo per “Missioni”:

situazioni limite di emarginazione, dove la vita in tutte le sue espressioni è minacciata, la dignità delle persone e dei popoli non rispettata, la natura deturpata, sfruttata ed ancora dove il Vangelo non è annunciato nè testimoniato;

  • luogo geografico/sociologico/virtuale, dove realizzare la missione di Dio nel mondo e annunciare la Parola per la costruzione del Regno;
  • “luogo teologico” e scelta di campo per la proposta educativa salesiana, da dove interpretare e trasformare la società in cui si vive con la compassione e la gratuità di Gesù di Nazareth.

 

Obettivi specifici dell’Animazione missionaria ispettoriale:

Sostenere ed animare l’Animazione missionaria delle comunità

  • Valorizzare il bene che nell’Ispettoria si sta facendo per la missione ad gentes
  • Entrare in rete con tutte le realtà missionarie esistenti nelle Diocesi e con l’Animazione Missionaria dei Salesiani
  • Delineare ed elaborare un porogetto missionario ispettoriale
  • Proporre ai giovani percorsi di educazione alla missionarietà in collaborazione con il Vides

 

AMBITO MISSIONI SALESIANI E FIGLIE DI MARIA AUSILIATRICE PIEMONTE

Leave a reply

You must be logged in to post a comment.