UNA VISITA INASPETTATA A CHIERI

“Sono Angel Fernandez Artime, Rector mayor… ” Incredula la suora che risponde al telefono afferra soltanto le ultime parole “Rector Mayor”. E’ al Colle don Bosco e, di passaggio, desidera salutare le fma di Chieri. In mezz’ora arriva. Un fratello fra noi. Don Bosco fra noi! Visita la cappellina con la statua della Madonna inviata da don Bosco nel 1876, la Chiesa voluta da don Rua, con i dipinti di Caffaro Rore e con i ricordi del Santo dei giovani. Chiede, si informa, vuole sapere. Lascia alle suore un messaggio: amare don Bosco è essergli fedeli. Voi siete la sua gioia, l’Istituto voluto da lui. E impartisce la sua benedizione. Si intrattiene circa un’ora con alcuni confratelli coadiutori e con il segretazio don Horacio. Grazie, don Angel, è stato proprio un bel regalo… a sorpresa!  Ci hai promesso di tornare con calma. Ti aspettiamo!

Please follow and like us: